•  
    awesome
  •  
    GAS31

Gasometro -

GASOMETRO 2015
Un ponte tra la Roma industriale del passato, e il futuro: un evento che rafforza il valore turistico di Roma integrandone l’offerta nel periodo estivo.   Gasometro con l’edizione 2014 si è confermato come la manifestazione dell’estate romana, fenomeno culturale di massa, pronto a consentire la più ampia accessibilità del pubblico: 500.000 persone ne hanno decretato il successo.   Tra i contenuti principali: cinema, teatro, danza, intrattenimento, ristoranti, street art, percorsi e manifestazioni sportive. 
Per l’edizione 3.0, Gasometro ha scelto un partner d’eccellenza del mondo dello sport capitolino e non solo: la Beach Volley Academy.

La storia della Beach Volley Academy prende il via nel 2000, quando tre amici, Gianni Mascagna, Giulio Faretra e Fabio Romei, decisero di condividere la passione che li univa per il beach volley con tutti gli amanti dello sport all’aria aperta. A quel punto il loro sogno si è trasformato in realtà, e ha dato vita alla Beach Volley Academy ASD.

La BVA ama il beach volley  in ogni suo aspetto, tecnico, tattico e umano, e crede fortemente che lo sport debba essere parte integrante della vita di adulti, ragazzi e bambini. Il beach volley migliora sensibilmente il benessere fisico e mentale delle persone che lo praticano, a qualsiasi età e livello, e ogni giorno la BVA lavora per fare in modo che gli amici che si affidano loro possano allenarsi, divertirsi e giocare in sicurezza, seguiti dai migliori tecnici e in un ambiente sano e piacevole.

Dal 2000 l’attività della Beach Volley Academy è cresciuta e si è arricchita di nuovi amici, idee ed esperienze, e ora lo Staff BVA è presente in diversi centri sportivi dove corsi, lezioni, stage e tornei si svolgono in ogni periodo dell’anno, sia all’aperto che al chiuso.

Dove trovare la BVA

Le sedi di allenamento sono naturalmente a Ostia, agli stabilimenti Barkabar e Hibiscus Beach, entrambi sul Lungomare Lutazio Catulo a pochi passi dal celebre trampolino del Kursaal, mentre a Roma la BVA si trova presso il Monteverde Club e gli Ulivi Village. Da settembre 2015 la BVA sarà anche all’Eschilo Sporting Village di Casal Palocco. 

Per info www.beachvolleyacademy.it

 

Scarica il Video del DOME

Con l’obiettivo di aggiornare l’attuale modello alimentare e proiettarlo nel futuro come esempio di stile di vita sostenibile nel mondo sarà presentata la Nuova Piramide della Dieta Mediterranea Sostenibile, i cui nuovi contenuti sono stati sviluppati con il supporto tecnico scientifico del CHINEAM-Bari ed ENEA in collaborazione con CIISCAM/Sapienza Università di Roma. “Vogliamo valorizzare il nuovo concetto della MED DIET 4.0 che fa bene all’individuo, alla collettività e al pianeta attraverso quattro dimensioni: benefici per la salute, basso impatto ambientale, alto valore culturale e sociale e, infine, rilevanti ricadute economiche sui territori di produzione degli alimenti caratteristici della Dieta Mediterranea” ha anticipato Sandro Dernini, coordinatore del Forum sulle Culture Alimentari Mediterranee e segretario generale dell’IFMeD e ideatore del concept della Piramide.
La Nuova Piramide ha come obiettivo principe quello di parlare al grande pubblico, diventando a partire da Luglio 2015 una spettacolare installazione itinerante e interattiva volta a promuovere la MED DIET 4.0 attraverso un tour nazionale ed internazionale che raggiungerà oltre 10 milioni di contatti

Gambero Rosso, invitato speciale dell’edizione 2015, darà vita ad un’area di circa 300mq, una vera e propria installazione di light design progettata da Eli Rozenberg, personaggio di spicco internazionale, vincitore di numerosi premi e professore dello IED di Roma.

Questa soluzione, oltre a motivazioni stilistiche, vuole essere un suppor to all’anno della Luce, il 2015, promosso dall’UNESCO.

In questo spazio verranno ospitate attività giornaliere come eventi, presentazioni, mostre, musica live, showcooking, corsi di formazione etc.

Sarà anche presente un bookshop del Gambero Rosso sempre aperto e comode sedute per bere un bicchiere di vino, un buon drink o semplicemente un caffè.

Tutto ovviamente selezionato da Gambero Rosso. 

Gambero Rosso e Gasometro, insieme agli altri partner istituzionali della Manifestazione, svilupperanno attività coordinate sui temi della Nutrizione, della Scienza, della Cultura Sostenibile e del Benessere. Infatti, lo spazio del Gambero Rosso sarà situato oltre il Ponte Della Scienza, insieme agli altri padiglioni e contenuti scientifico-culturali, area in cui la cultura, la scienza, l’enogastronomia e la sostenibilità saranno i protagonisti.

Punto di grande importanza sarà quindi il palco teatrale dove tutti i partner istituzionali, Gambero Rosso compreso svolgeranno le loro attività coordinate. 

 
300
GAMBERO 300x300-01
BVA 300x300-01
Bubble Football-01
DARLIN 300x300-01
300
[/parallax_section]

Attività -

  • All
  • Aperitivo
  • Cocktail Bar
  • Cultura
  • Musica Live
  • Ristorazione

News -


13 ago 2015

FERRAGOSTO A GASOMETRO

Ecco tutte le INFO per passare la settimana di FERRAGOSTO a Gasometro con tante attività e tante serate nel Villaggio dell'Estate Romana

25 lug 2015

GASOMETRO DISSEQUESTRATO

    GASOMETRO DISSEQUESTRATO Il PM ha stabilito nella giornata del 23 il dissequestro eseguito oggi dalla Polizia Municipale per la insussistenza delle cause dello stesso. Stiamo preparando una riapertura che possa dare il giusto senso della legalità, confermata prima dal TAR e in ultimo ieri dal PM, in cui la nostra organizzazione si è sempre mossa. Per questo rimaniamo in attesa da parte dell'Amministrazione Capitolina del provvedimento di autorizzazione della manifestazione ordinato dal TAR

14 lug 2015

Gasometro simbolo Estate Romana

L'organizzazione è felice di scoprire che mentre la manifestazione vincitrice del bando dell'Estate Romana 2015 viene lasciata colpevolmente da più di venti giorni ancora in attesa del provvedimento autorizzativo finale dell'Amministrazione Capitolina, il Gasometro diventa l'immagine guida dell'Estate Romana usata dallo stesso Comune di Roma sia nella pagina ufficiale dell'Estate Romana che in tutta la sua comunicazione.

Icona DJ 190x190-01
Icona Risto 190x190-01
Icona Risto 190x190-01
Icona Risto 190x190-01
Icona Bibita 190x190-01

Edizione 2014 -

EDIZIONE 2014

Gasometro è nato per narrare una storia che inizia nel 1937 e che attraversa il vissuto della “Roma dei lavoratori”, celebrata nel cinema dal neorealismo italiano: una zona che ha segnato culturalmente la storia italiana e romana dell’ultimo cinquantennio, eletta palcoscenico dei più importanti film del Neorealismo Italiano e celebrata in questo senso dal regista Ferzan Ozpetek che l’ha scelta palcoscenico dei suoi film e testimone di quelle trasformazioni socio economiche che hanno portato a fare dell’ex polo industriale Ostiense l’attuale centro della nuova Dolce Vita romana.

Gasometro nasce anche come occasione di presidio dal degrado urbano, per permettere ai cittadini di vivere un’area così esclusiva e eccezionale; l’unica vera forma di difesa dal degrado urbano, in termini di sicurezza, pulizia e decoro civile, è vivere l’area. La riscoperta di questo luogo, restituito ai cittadini in occasione di un evento a loro dedicato, necessita di un continuo utilizzo per un’area che è stata riqualificata e definitivamente riconsegnata ai cittadini.

E’ da questa storia che prende vita Gasometro, la manifestazione che nell’estate del 2013 si è proposta di guidare il pubblico attraverso spettacoli dal vivo di Musica, Teatro, itinerari enogastronomici e di riscoperta delle tradizioni, come i giochi di strada di una volta.

Nello storico quartiere Ostiense di Roma, ai piedi del Gasometro, la struttura assolutamente unica e suggestiva dei reperti di archeologia urbana del secolo scorso, Gasometro ha dato vita ad un evento multiforme, ideato per corrispondere alle esigenze di tutta la famiglia, ha accompagnato le notti romane dell’estate 2013 e ha fatto vivere la magia di Roma sul Tevere, là dove non era mai stata vissuta prima. Un enorme successo di pubblico (oltre 300mila visitatori) e critica, che promette per l’edizione del 2014 di confermare e ampliare i suoi contenuti artistici e commerciali e di attrarre un numero sempre maggiore di visitatori.

 

Edizione 2013 -

  • 370x380 5-01
  • 370x380 15-01
  • 370x380 3-01
  • 370x380 6-01
  • 370x380 2-01
  • 370x380 10-01
  • 370x380 4-01
  • 370x380 8-01
  • 370x380 3-01
  • 370x380 9-01
EDIZIONE 2013

Gasometro è nato per narrare una storia che inizia nel 1937 e che attraversa il vissuto della “Roma dei lavoratori”, celebrata nel cinema dal neorealismo italiano: una zona che ha segnato culturalmente la storia italiana e romana dell’ultimo cinquantennio, eletta palcoscenico dei più importanti film del Neorealismo Italiano e celebrata in questo senso dal regista Ferzan Ozpetek che l’ha scelta palcoscenico dei suoi film e testimone di quelle trasformazioni socio economiche che hanno portato a fare dell’ex polo industriale Ostiense l’attuale centro della nuova Dolce Vita romana.

Gasometro nasce anche come occasione di presidio dal degrado urbano, per permettere ai cittadini di vivere un’area così esclusiva e eccezionale; l’unica vera forma di difesa dal degrado urbano, in termini di sicurezza, pulizia e decoro civile, è vivere l’area. La riscoperta di questo luogo, restituito ai cittadini in occasione di un evento a loro dedicato, necessita di un continuo utilizzo per un’area che è stata riqualificata e definitivamente riconsegnata ai cittadini.

E’ da questa storia che prende vita Gasometro, la manifestazione che nell’estate del 2013 si è proposta di guidare il pubblico attraverso spettacoli dal vivo di Musica, Teatro, itinerari enogastronomici e di riscoperta delle tradizioni, come i giochi di strada di una volta.

Nello storico quartiere Ostiense di Roma, ai piedi del Gasometro, la struttura assolutamente unica e suggestiva dei reperti di archeologia urbana del secolo scorso, Gasometro ha dato vita ad un evento multiforme, ideato per corrispondere alle esigenze di tutta la famiglia, ha accompagnato le notti romane dell’estate 2013 e ha fatto vivere la magia di Roma sul Tevere, là dove non era mai stata vissuta prima. Un enorme successo di pubblico (oltre 300mila visitatori) e critica, che promette per l’edizione del 2014 di confermare e ampliare i suoi contenuti artistici e commerciali e di attrarre un numero sempre maggiore di visitatori.

 

Contatti -    

Come raggiungerci

 

Metro B
GarbatellaPiramide

per il percorso in Autobus o Tram
www.atac.roma.it

In auto:

Via del Porto Fluviale, altezza Ponte dell’Industria.
Lungotevere Vittorio Gassman, ingresso Ponte della Scienza.

Email

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

I nostri contatti

Roma 1513

Via del Commercio, 36
00158 – Roma
info@roma1513.com